Riparte la Liga Spagnola

betis espanyol

Riparte la Liga Spagnola

Dopo una sosta di tre mesi esatti a causa del lockdown conseguente alla pandemia da coronavirus riparte la Liga Spagnola.

Giovedì 11 giugno alle 22,00 il calcio d’inizio sarà dato da una sfida di eccezione, il derby fra Siviglia e Betis Sevilla. La partita si giocherà, ovviamente a porte chiuse allo stadio Ramon Sanchez Pizjuan. Quindi tecnicamente sarà il Sevilla a giocare in casa.

Nuovi protocolli da utilizzare

La Liga spagnola riprende con l’utilizzo di nuovi protocolli per cercare, almeno, di contenere i contatti fisici. Quindi saranno evitate le strette di mano iniziali e finali, è consigliato di non festeggiare troppo dopo la realizzazione di un goal, ma soprattutto si giocherà in stadi completamente vuoti e silenziosi. Alcune società hanno cercato di ovviare a questo problema cercando di inserire degli altoparlanti che irradiano cori e urla di sostegno alla squadra di casa.

Si riparte dalla ventottesima giornata

La liga riparte da dove si era fermata. Dalla ventottesima giornata che dopo l’anticipo di Siviglia si svolgerà su altre tre giornate. Venerdì sera si sfideranno Granada contro Getafe e Valencia contro Levante. Sabato altre 4 partite: L’Espanyol affronterà l’Alaves, il Celta Vigo ospiterà il Villareal, il Leganes giocherà con il Valladolid, fino al clou di sabato alle 22 con il Mallorca opposto ai blaugrana del Barcelona. Domenica si chiude il programma con l’Athletic Bilbao che ospita l’Atletico Madrid, l’incontro del Real MAdrid contro l’Eibar e a chiusura il Real Sociedad contro l’Osasuna.

La classifica

    1.  Barcelona         58
    2. Real Madrid       56
    3. Sevilla                47
    4. Real Sociedad   46
    5. Getafe                46
    6. Atletico Madrid   45
    7. Valencia             42
    8. Villareal              38
    9. Granada             38
    10. Ath. Bilbao          37
    11. Osasuna            34
    12. Real Betis          33
    13. Levante              33
    14. Alaves                32
    15. Valladolid           29
    16. Eibar                  27
    17. Celta Vigo          26
    18. Mallorca             25
    19. Leganes             23
    20. Espanyol            20
Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *